toggle menu

Biagio Antonacci - C'è ancora qualcuno



Lacrima non cancellare il mio più grande pensiero
C'è ancora qualcuno, c'è ancora qualcuno
Che ha dentro quello che ho io
E dal fondo di questo mio cuore
C'è una speranza che sale
E che non mi fa morire come te
C'è ancora qualcuno, c'è ancora qualcuno
Che PARLA DI DIGNITÀ
Come fosse il suo bene più caro
Il più sudato traguardo
Chi vive degno di sè, vive da RE
C'è ancora qualcuno, c'è ancora qualcuno
Che prima ci mette l'amore
E alla vita non sa rinunciare
QUINDI RISPETTA LA TUA
L'UOMO CHE AMARE NON VUOLE, NON SAPRÀ
C'è ancora qualcuno, c'è ancora qualcuno
Che vive le stesse paure
Di sbagliare, di perdere il tempo
Di non sapersi guardare
Di non sapere più dire, AMORE MIO
LACRIMA NON TI FERMARE
Scendi e fai grande il mio cuore
C'è ancora qualcuno, c'è ancora qualcuno
Che piange come piango io
Attraverso la gioia e il dolore
Passo dal bene al male
Quello che poi non mi uccide, mi rende più forte
C'è ancora qualcuno c'è ancora qualcuno
Che vive come vivi tu
Scendi lacrima e non cancellare
Il mio più grande pensiero
C'è una speranza che sale, DENTRO ME
E che non mi fa morire, come te