toggle menu

Biagio Antonacci - E' Mattina



È MATTINA ...TUTTI QUANTI ADESSO DORMONO
ANCHE IL COBRA* ADESSO DORME................IO NO
È MATTINA E NELLA MIA MENTE PASSANO
LE IMMAGINI DI UN GIORNO CHE SE NE VA .......
UN GIORNO SPLENDIDO...SPLENDIDO...SPLENDIDO.....AAA.......
È MATTINA...E MI devo ributtare
TRA LA GENTE E NELLE COSE....... E NON MI VA .......NO!
È mattina..e non ho neanche studiato
Ma sono stato bene al mare......... alè alè..........
UN GIORNO SPLENDIDO...SPLENDIDO...SPLENDIDO...AAA..AAA
DA QUI A DOVE DEVO TORNARE
C'È UN GRANDE SPAZIO........
È LA MIA FANTASIA CHE VOLA
E MI LASCIA SOLO......QUI DA SOLO..QUI
È mattina...e la noia che mi prende
È la gioia che si arrende dentro me......
È MATTINA... IL MIO AUTOBUS NON PASSA PIÙ
POI, GUARDA ! NON CI SEI .... NEMMENO TU.......
RESISTERE, RESISTERE, STUDIARE..DI PIÙ
DA QUI A DOVE DEVO TORNARE
C'È UN GRANDE SPAZIO........ È LA MIA FANTASIA CHE VOLA
VOLA E TORNA .... VOLA E TORNA .... SU
È mattina....e le cose adesso cambiano
E anche il Cobra sta cambiando la sua vita
È mattina....e le cose adesso cambiano
E anche questa È una giornata
..................................e non è finita
* Il Cobra è un condottiero notturno che bazzica nel Reggiano
Alla continua ricerca dell'infinito godere...