toggle menu

Biagio Antonacci - Un Cuore



Un cuore battito senza silenzio mai
E per fortuna non necessita manutenzione
E quando sciopera uno si regola
Però s’incendia quando tratta si d’amor, d’amor, d’amor
Un cuore forte e regge un urto
Anche perché prima si sfondano le costole
Non ha peccato, non ha reato
Ma spesso piange quando si tratta si d’amor
Un cuore a volte muore per un dolore vero
Che strappa via la pelle e la riporta agli angeli
Un cuore viaggia solo e non dimentica
E se si chiude dentro è per difendersi
Un cuore non ha età però si stressa un po’
Un cuore è dimora per l’eternità
Ah ya ya ya Ah ya ya ya
Na na na na na na na na
Ah ya ya ya Ah ya ya ya
Un cuore è dimora per l’eternità
Teresa baciami che la tua bocca grande
È fatta per invadermi senza convincermi
Teresa prendilo sto cuore libero
E fallo diventare tuo motivo in più
Teresa impavida sto cuore impavido
E fallo diventare una ragione in più
(Un cuore a volte muore per un dolore vero
Che strappa via la pelle e la riporta agli angeli)
Un cuore viaggia solo e non dimentica
E se si chiude dentro è per difendersi
Un cuore non ha età però si stressa un po’
Un cuore è dimora per l’eternità
Ah ya ya ya Ah ya ya ya
Ah ya ya ya Ah ya ya ya
Un cuore è dimora per l’eternità
Ah ya ya ya Ah ya ya ya
Ah ya ya ya Ah ya ya ya
Un cuore è dimora per l’eternità
Ah ya ya ya Ah ya ya ya
Ah ya ya ya Ah ya ya ya
Un cuore è dimora per l’eternità